Giornata di consapevolezza sull'autismo

 

2 APRILE 2015 GIORNATA MONDIALE DELLA CONSAPEVOLEZZA DELL’AUTISMO - WAAD (World Autism Awareness Day) istituita dalle Nazioni Unite nel 2007, il tema della campagna 2015 è

 

AUTISMO: STOP ALLA DISCRIMINAZIONE

 

I più recenti studi epidemiologici dicono che ogni 66 persone una è Autistica, il tema lanciato da Autism-Europe promuove l’inclusione delle persone con autismo attraverso la diffusione di informazioni scientifiche e condivise sui Disturbi dello Spettro dell’Autismo (DSA) che conducano alla conoscenza e consapevolezza, sostenendo il progresso e l’evoluzione della società attraverso azioni concrete.

 

A Genova si terranno alcune iniziative culturali e di diffusione scientifica coordinate dalle principali Associazioni Liguri di Famiglie di persone Autistiche: Angsa Liguria , Gruppo Asperger Liguria.

 

Con il Patrocinio di: Regione Liguria, ASL 3, Comune di Genova, Università di Genova DISFOR, Istituto Giannina Gaslini, Autism Europe, F.A.N.T.A.S.I.A.

 

PROGRAMMA

 

Dal giorno 1 aprile al 3 la Fontana di Piazza De Ferrari zampillerà acqua blu, colore simbolo del 2 aprile, Il 1°, 2 e 3 aprile dalle 9 alle 19, saremo presenti nel centro di Genova, in Piazza de Ferrari, con uno stand informativodove sarà effettuata una raccolta fondi grazie alle offerte per le Uova di cioccolato solidalile ceramiche e le maglietteprodotte dai nostri ragazzi.

 

Nel palazzo della Regione Liguria, a De Ferrari, nei locali di Spazio Liguria (piano terra) dal 1 al 3 aprile sarà allestita la mostra fotografica"Stories about Autisme " di Giulia Molinari Photography. La mostra verrà presentata il giorno 1 Aprile in occasione dell’incontro dedicato alle famiglie. Nei locali di Spazio Liguria il 1 aprile dalle ore 15,30alle 18,30 si terrà un evento dedicato alle famiglie nel corso del quale, a cura dell’Istituto Giannina Gaslini e dell’Unige, avverrà la presentazione di una APP per bambini nello Spettro Autistico; utilizzabile per interventi educativi sul comportamento, saranno presenti i ricercatori: Pintaudi, Radici e De Leo.Il 2 aprilenei locali di Spazio Liguria, dalle 10,00 alle 17,30 saranno presenti per Sportello di ascolto alle famiglie: Dott.ssa Mara Lupi, Pediatra volontariale Dott.sse dell’ASL 3 :Eleonora Garbarino per l’Equipe Multidisciplinare Autismo, e Maria Pintaudi del Polo Autismo.

 

Dalle ore 17,30 del 2 aprile al Centro Scuole e Nuove Culture del Comune di Genova, Salita alla Fava Greca 8s saranno presenti una serie di esperti che si occupano di autismo per una Tavola Rotonda con Mirella Zanobini (DISFOR), Francesca Battaglia (Gaslini), Silvano Solari, Carla Barzaghi, Viviana Napoli Servizio Consultoriale ASL3, Simonetta Lumachi e Paolo Fasce . L’incontro sarà aperto alle persone interessate, fino ad un massimo di 40, saranno proiettati alcuni brevi filmati sull’Autismo, tra cui, "Ocho pasos adelante", al termine del convegno, sarà offerto un aperitivo solidale a cura dell’Associazione Gruppo Asperger Liguria.

 

Infine il 2 Aprile alle 21.15 al Cinema Nickelodeon, via della Consolazione 1 a Genova, verrà proiettato il film a disegni animati “Un gatto a Parigi” a prezzo ridotto. La storia narra le vicende di una bambina e di un gatto, toccando il tema dell’autismo ed è adatto a tutta la famiglia.

Logo ideato da Erika Becerra e Ciro Rebuzzini grafici e persone Asperger, caratteri Dyslexie accessibili per le persone dislessiche

Scarica qui la locandina

 

CONVEGNO CONCLUSIVO SUL PROGETTO LEONE

Il  Progetto Leone è un Progetto di integrazione lavorativa, per fasce deboli FSE Regione Liguria “Tutte le abilità al centro”, a cui abbiamo partecipato, e che ha portato alla fondazione della Cooperativa Sociale Agricola Le Terre del Villaggio, di cui siamo soci fondatori.

Il 2 marzo prossimo, dalle 9 alle 13, presso il  TEATRO VON PAUERVIA AYROLI 35 A (presso il Piccolo Cottolengo di Don Orione), ci sarà il Convegno finale del Progetto Leone a cui siete tutti invitati.

Nel progetto hanno partecipato 6 nostri adulti di cui di 5 hanno terminato il percorso che li ha portati a un tasso di occupabilità positivo con possibilità future date dalla cooperativa.
In particolare, chiediamo ai genitori di tutti gli adolescenti e adulti di venire, per documentarsi sull'attività che abbiamo intrapreso, per la prima volta in Liguria, di integrazione lavorativa di persone con Sindrome di Asperger  per le cosiddette "fasce deboli".

INCONTRO DI RIFLESSIONE SUI LIBRI DI G.M. ARDUINO ED R. FAGGIOLI

In continuità con gli eventi di formazione organizzati negli anni passati e le esperienze e progettualità in corso, l'Istituto "Balbo" propone un incontro di riflessione, studio e approfondimento, in occasione della recente pubblicazione dei libri Il Bambino che parlava con la luce di G.M. Arduino (Einaudi, 2014), e Dentro l'autismo di R. Faggioli (Franco Angeli, 2014).

Potete scaricare qui la locandina.

Incontro formativo su Autismo e Sindrome di Asperger

Sabato, 31 gennaio 2015, incontro formativo su Autismo e Sindrome di Asperger, presso il centro Papillon. Il costo per l'intera giornata è di 40 € a persona. 

Incontro formativo su Autismo e Sindrome di Asperger

 

LA RETE IN UNA STANZA

Vi proponiamo la locandina e la brochure dell'evento del 29 Novembre "La rete in una stanza", aperto a ragazzi e ragazze adolescenti e giovani adulti. Se avete iscrizioni da segnalare, fate riferimento sia a Sara che a Nicoletta.

Informazioni aggiuntive

Navigando sul sito ufficiale del Gruppo Asperger Liguria Onlus, ne accetti la privacy policy. Il sito utilizza i cookie per l'autenticazione, la navigazione e tutte le operazioni, nonché i cookie di terze parti, per il tracciamento degli utenti. Nel momento in cui l'utente naviga, effettua le procedure di login, o clicca sulle varie icone, sui video e sulle immagini, è consapevole che potrà essere tracciato e i cookie potranno essere installati nel suo hard disk. Per conoscere la nostra politica sulla privacy, clicca sulla scritta privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information